Dove si trova la Piattaforma 9 ¾ di Harry Potter nella stazione di King's Cross a Londra?

Dove si trova la Piattaforma 9 ¾ di Harry Potter nella stazione di King's Cross a Londra?

Scopri la nostra guida 

Nel cuore di Londra, nascosta dietro il tumulto urbano e il costante passaggio dei treni, si trova un portale verso un mondo di incanto e avventura, noto a chi è nell'ambiente come Binario 9 ¾. Questo mistico binario, che ha preso vita dall'immaginazione di J.K. Rowling, è trasceso le pagine dei libri di Harry Potter per diventare parte del paesaggio londinese e un sito di pellegrinaggio essenziale per tutti i fan della saga. Situato alla Stazione di King's Cross, il Binario 9 ¾ si presenta come una promessa di fuga, un punto di partenza per coloro che, per il tempo di uno scatto fotografico, desiderano attraversare i confini della realtà e avventurarsi nell'incantevole universo di Hogwarts.

L'esistenza stessa di questo luogo, ancorato tra mito e realtà, testimonia l'incredibile impatto culturale della saga di Harry Potter, un'opera che ha toccato il cuore di milioni di lettori e spettatori in tutto il mondo. È qui, a King's Cross, che i confini tra i mondi si sfumano, permettendo ai sognatori di tutte le età di immaginare, anche solo per un momento, di essere in viaggio verso una scuola dove la magia è insegnata e apprezzata.

pubblicità

Questo articolo vi invita a scoprire i segreti del Binario 9 ¾: dalle sue origini, profondamente radicate nell'immaginario collettivo, alla sua materializzazione nel nostro mondo, dove continua a affascinare. Sveleremo la storia di questo luogo iconico, dove letteratura e cinema incontrano la realtà, e vi forniremo consigli pratici per una visita indimenticabile. Seguiteci in questa avventura nel cuore di Londra, dove la magia del Binario 9 ¾ attende coloro che osano credere nell'impossibile!

La storia del Binario 9 ¾

Nella serie cinematografica di Harry Potter, i giovani maghi devono prendere la famosa Piattaforma 9 ¾ alla stazione di King's Cross e salire sul Hogwarts Express per arrivare alla Scuola di Hogwarts.

Questa piattaforma è invisibile ai Babbani (persone non magiche) - per arrivarci, bisogna essere un mago e correre a tutta velocità attraverso il muro di mattoni situato tra le piattaforme 9 e 10. Una volta attraversato il muro di mattoni, un grande arco in ferro battuto indica la Piattaforma 9 ¾ e una locomotiva rossa (l'Hogwarts Express) attende lungo la piattaforma. Il treno parte alle 11 del mattino.

Nella direzione opposta, un vecchio custode rugoso fa passare gli studenti a gruppi di 2 o 3 per evitare che sbuchino improvvisamente dall'altro lato del muro - ciò potrebbe attirare l'attenzione dei Babbani.

Origini letterarie e cinematografiche

La piattaforma segreta della Piattaforma 9 ¾ è nata dalla penna di J.K. Rowling, nelle pagine di "Harry Potter e la Pietra Filosofale". Concepite come punto di partenza per l'Hogwarts Express, la stazione di King's Cross non è solo un'altra ambientazione; diventa il simbolo del passaggio dall'ordinario all'eccezionale. Rowling si è ispirata all'architettura e all'atmosfera della stazione di King's Cross, una stazione ricca di storia ed echi letterari, per ancorare la sua storia in una Londra che è sia reale che magicamente trasformata. La Piattaforma 9 ¾ incarna la soglia tra due mondi, un luogo di transizioni e inizi, dove ogni studente di Hogwarts sale sul treno per avventure ancora sconosciute.

Quando i libri sono stati adattati in film, la Piattaforma 9 ¾ ha assunto una nuova dimensione visiva, trascendendo le parole per materializzarsi sullo schermo. I cineasti hanno affrontato la sfida di visualizzare questo varco tra i mondi con ingegnosità, utilizzando effetti speciali per dare vita all'attraversamento del muro da parte di Harry e dei suoi amici. Questa rappresentazione ha cementato la Piattaforma 9 ¾ nell'immaginario collettivo, rendendola un simbolo riconosciuto a livello globale dell'universo di Harry Potter.

La scrittrice J.K. Rowling ha rivelato in un'intervista con la BBC nel 2001 di aver in realtà confuso le stazioni di King's Cross ed Euston quando scriveva della Piattaforma 9 ¾. Vivendo a Manchester all'epoca, aveva basato la sua visualizzazione sui binari sbagliati, pensando a quelli di Euston, che, come quelli di King's Cross, non permettevano di inserire un muro magico tra di loro. Questo aneddoto evidenzia come un dettaglio dell'immaginazione di Rowling sia stato adattato nonostante i vincoli della realtà.

La Piattaforma 9 ¾ nella vita reale

In seguito all'enorme successo dei libri e dei film, e per rispondere al desiderio dei fan di immergersi nel mondo di Harry Potter, la stazione di King's Cross ha ufficialmente incorporato la Piattaforma 9 ¾ nel suo spazio. Un'installazione permanente tra le piattaforme 9 e 10 ora materializza la famosa Piattaforma 9 ¾. L'allestimento di un carrello per bagagli semi-incastonato in un muro, creando l'illusione di scomparire, insieme alla segnaletica appropriata, offre un'esperienza immersiva ai visitatori. Questo punto foto, che è diventato iconico, permette ai visitatori di simulare il proprio passaggio al mondo magico di Hogwarts, sfumando così i confini tra finzione e realtà.

Punto foto della Piattaforma 9 ¾ di Harry Potter alla stazione di King's Cross a Londra

Questa iniziativa della stazione di King's Cross non solo onora la serie di Harry Potter; contribuisce alla creazione di un sito di memoria culturale, dove fan da tutto il mondo vengono a condividere un momento di gioia e nostalgia, cementando così il posto della Piattaforma 9 ¾ nella cultura popolare. L'installazione della Piattaforma 9 ¾ riflette un incontro unico tra un'opera letteraria/cinematografica e il mondo reale, dimostrando che la magia di Harry Potter risiede tanto nei cuori dei fan quanto nelle pagine dei libri o nelle scene dei film.

La storia della Piattaforma 9 ¾ attraversa i confini della letteratura, del cinema e della nostra realtà, offrendo un varco verso un universo dove l'immaginazione non conosce limiti. Questa evoluzione sottolinea il profondo impatto di Harry Potter sulla nostra cultura e sul nostro modo di concepire gli spazi condivisi, dimostrando la capacità della finzione di ispirare, unire e trasformare.

Visitare la Piattaforma 9 ¾

Il Binario 9 ¾ non è solo una location iconica per i fan di Harry Potter; è un'esperienza immersiva che ti permette di calarti nei panni di uno studente di Hogwarts, anche solo per una foto.

Come arrivare

La stazione di King's Cross (Euston Road, N1 9AL, Londra) è un nodo centrale a Londra, rendendo l'accesso al Binario 9 ¾ particolarmente semplice. Che tu arrivi in metropolitana, autobus o anche in treno dall'estero tramite la vicina stazione di St Pancras, tutte le strade portano a questa esperienza unica. Troverai il Binario 9 ¾ nella hall principale della stazione, tra i veri binari 9 e 10.

Ci sono numerosi cartelli che indicano il punto foto del Binario 9 ¾ all'interno della stazione di King's Cross.

Per arrivarci con i mezzi pubblici, 2 opzioni:

  • Metropolitana: linee Circle, Hammersmith & City, Piccadilly, Northern e Victoria - fermata King's Cross St. Pancras.
  • Autobus: linee 10, 30, 59, 73, 91, 205, 476, N73, N91, N205, 45, 46, 63, N63, 214, 17 e 390.

Punto foto del Binario 9 ¾

Una volta lì, sarai accolto dal famoso carrello dei bagagli incastonato nel muro, un invito a immaginare il tuo viaggio verso Hogwarts. Questo punto foto è diventato un must, catturando un momento di magia per aspiranti maghi e streghe.

Il punto foto del Binario 9 ¾ consiste in un cartello "Binario 9 ¾" su un muro di mattoni alla stazione di King's Cross, accompagnato da un carrello carico di valigie - e a volte un gufo in gabbia - semi-incastonato nel muro.

Proprio accanto, l'ufficiale negozio di Harry Potter è pieno di tesori: bacchette magiche, sciarpe con i colori delle case di Hogwarts e molte altre meraviglie attendono i visitatori. È l'occasione perfetta per portare a casa un ricordo tangibile dell'avventura.

Durante l'orario di apertura del negozio di souvenir, le sciarpe delle quattro case (Grifondoro, Serpeverde, Tassorosso e Corvonero) e le bacchette magiche di Harry Potter, Hermione, o persino Voldemort, sono disponibili - e un membro dello staff del negozio è a disposizione vicino al carrello per aiutarti a scattare la foto perfetta!

Negli ultimi anni, il punto foto del Binario 9 ¾ ha cambiato posizione diverse volte. Originariamente si trovava tra i binari 9 e 10 - ora è all'interno della stazione stessa, accanto al negozio ufficiale per il merchandising esclusivo di Harry Potter: The Harry Potter Shop at Platform 9 ¾. Nei film, i binari utilizzati durante le riprese a King's Cross sono in realtà i binari 4 e 5.

Consigli pratici per la tua visita

Orari di apertura

Il punto foto Piattaforma 9 ¾ è accessibile tutto l'anno, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Durante le ore di punta, la coda per scattare una foto può essere lunga.

Prezzi

L'accesso al punto foto Piattaforma 9 ¾ è gratuito. Puoi:

  • Scattare una foto da solo (gratuitamente).
  • Farti scattare una foto da un fotografo professionista (la foto può essere ritirata nel negozio in una cornice di Harry Potter, su un portachiavi o un magnete, ecc.).

Conta £15 per un pass veloce (l'attesa può essere lunga!) e una foto professionale.

Purtroppo, le piattaforme 4 e 5, che sono state utilizzate per le riprese dei film, non sono accessibili senza un biglietto del treno.

Visite guidate

Puoi anche optare per una visita guidata a tema Harry Potter - che ti porterà al punto foto Piattaforma 9 ¾ alla stazione di King's Cross:

Tour guidato delle location delle riprese di Harry Potter a Londra

From 11.74 € (or £10)

From £10 (or 11.74 €)

pubblicità

Queste visite guidano i partecipanti attraverso la città, visitando luoghi che hanno fatto da set naturali per i film o che hanno ispirato J.K. Rowling. Da Diagon Alley alla Gringotts Bank, queste visite arricchiscono l'esperienza di Harry Potter mescolando storia, cultura e magia.

Alcune visite guidate includono un biglietto d'ingresso per il Tour degli Studios di Harry Potter a Leavesden (Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter). Questo tour offre un'immersione completa nel dietro le quinte dei film di Harry Potter, scoprendo i set originali, i costumi e gli oggetti di scena utilizzati durante le riprese. È un'opportunità unica per camminare sulle orme dei tuoi maghi preferiti attraverso la Grande Sala, la Foresta Proibita, Diagon Alley e molte altre location iconiche.

Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter

From 105 € (or £89)

From £89 (or 105 €)

Pianifica la tua visita con largo anticipo, poiché i biglietti per il Tour degli Studios di Harry Potter vanno a ruba velocemente!

Negozio ufficiale

Il negozio ufficiale per il merchandise esclusivo di Harry Potter si trova accanto al punto foto e offre prodotti di alta qualità a tema Harry Potter: abbigliamento, accessori, gioielli, libri, bacchette magiche, tazze, penne, peluche, ecc.

Il negozio offre anche oggetti eccezionali per i collezionisti.

Il negozio accoglie oltre 1,2 milioni di visitatori ogni anno.

 

La Piattaforma 9 ¾ alla stazione di King's Cross è solo l'inizio di un'avventura magica attraverso Londra per i fan di Harry Potter. Che si tratti di posare accanto al carrello iconico, di curiosare tra gli scaffali del negozio ufficiale o di esplorare altre location dei film di Harry Potter, ogni momento è un invito a sognare. Londra, con il suo ricco patrimonio e il profondo legame con la saga, fornisce lo sfondo perfetto per vivere la propria storia magica.

Non perdere "Harry Potter e la maledizione dell'erede", la pièce teatrale che continua la storia magica, per un'immersione completa nell'universo di Harry Potter.