Qual è il salario minimo in Inghilterra in 2020?

Soutenez AllTrippers 🤗 Cliquez ici !

Qual è il salario minimo nel Regno Unito?

Qual è il salario minimo nel Regno Unito?

Nel Regno Unito, il salario minimo dipende dall'età del dipendente e dalla sua situazione personale:

  • Un dipendente di età pari o superiore a 25 anni ha diritto al National Living Wage.
  • Un dipendente sotto i 25 anni ha diritto al National Minimum Wage.
  • Un apprendista ha diritto al Apprentice rate.

Salario minimo

Il salario minimo è la paga oraria a cui hanno diritto i dipendenti, indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda.

Per i maggiori di 25 anni: National Living Wage

A partire dal 1 aprile 2020, il salario minimo del Regno Unito per i dipendenti di età superiore a 25 è di £8,72 / ora (lordo) o di circa 9,90€ / ora (lordo).

I lavoratori autonomi, i datori di lavoro, i pescatori e le persone che lavorano e vivono in una comunità religiosa non sono influenzati dal salario minimo.

Per i minori di 25 anni: National Minimum Wage

Per i dipendenti sotto i 25 anni, la tariffa oraria del National Minimum Wage varia in base all'età:

Tra 21 e 24 anni £8,20 / ora (lordo)
Tra i 18 e i 20 anni £6,45 / ora (lordo)
Meno di 18 anni £4,55 / ora (lordo)

Per gli apprendisti: Apprentice rate

Per gli apprendisti la tariffa oraria minima è di £4,15 / ora (lorda) se:

  • L'apprendista ha meno di 19 anni
  • L'apprendista ha 19 anni e più ed è al primo anno di apprendistato

Se l'apprendista ha più di 19 anni alla fine del primo anno, ha diritto alla tariffa oraria corrispondente alla sua fascia di età nel National Minimum/Living Wage (sopra).

Calcolo del salario minimo

Per un dipendente di età superiore a 25 anni

Per un dipendente - over 25 - che lavora 40 ore settimanali (a tempo pieno), il calcolo del salario minimo (lordo) è il seguente:

40 ore x 52 settimane = 2.080 ore x £8,72 = £18.137,60 / anno (ovvero £1.511,46 / mese)

Per un dipendente di età inferiore a 25 anni

Per un dipendente - di età compresa tra 22 - che lavora 35 ore settimanali (a tempo pieno) il calcolo del salario minimo (lordo) è il seguente:

35 ore x 52 settimane = 1.820 ore x £8,20 = £14.924 / anno (ovvero £1.243,66 / mese)

Per un apprendista

Per un apprendista - di 18 anni che lavora 20 ore a settimana, il calcolo del salario minimo (lordo) è il seguente:

20 ore x 52 settimane = 1040 ore x £4,15 = £4.316 / anno (ovvero £359,66 / mese)

Orario di lavoro

Nel Regno Unito, un dipendente è considerato a tempo pieno se lavora - almeno - 35 ore a settimana.

Queste 35 ore corrispondono generalmente a 5 giorni lavorativi a settimana: dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00, con un'ora di pausa pranzo.

I contratti più lunghi di 35 ore a settimana sono comuni: le ore extra non sono considerate ore di straordinario.

Un contratto di lavoro non può superare le 48 ore a settimana: le ore extra saranno su base volontaria.

Frequenza di pagamento dello stipendio

Il pagamento dello stipendio è generalmente mensile (alla fine del mese).

Alcuni datori di lavoro scelgono di pagare gli stipendi settimanalmente.

Contributi dei dipendenti e dei datori di lavoro

Contributi dei dipendenti

I contributi del dipendente al suo stipendio lordo sono:

  • Ritenuta alla fonte dell'imposta sul reddito (Pay As You Earn (PAYE) contributions): contributi determinati in base alla situazione personale del dipendente.
  • Contributi al sistema sanitario nazionale (NI contributions): calcolo rateale in base alla retribuzione lorda.
  • Contributi pensionistici (Pension scheme contributions) suddivisi per calcolo basato sullo stipendio lordo.

Per impostazione predefinita, il fondo pensione è quello offerto dallo Stato (NEST), ma è anche possibile scegliere un fondo pensione privato.

  • Altri contributi: mutuo facoltativo, ecc.

Contributi del datore di lavoro

I contributi del datore di lavoro sullo stipendio lordo sono:

  • Contributi al sistema sanitario nazionale (NI contributions): calcolo rateale in base alla retribuzione lorda.
  • Contributi pensionistici (Pension scheme contributions) suddivisi per calcolo basato sullo stipendio lordo.
  • I contributi dei dipendenti e dei datori di lavoro sono generalmente equivalenti.

  • Altri contributi: mutuo facoltativo, ecc.

Busta paga

Gli elementi principali presenti sulla busta paga sono i seguenti:

  • Identificazione del dipendente: nome, National Insurance Number, codice fiscale (PAYE contributions).
  • Periodo
  • Stipendio lordo
  • Contributi dei dipendenti e dei datori di lavoro
  • Salario netto pagabile
  • Conteggio dei giorni liberi (facoltativo)